Unigum e Festival delle Scoperte presentano “Distanti ma Uniti”

Il 20 luglio si è svolto nella splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole lo spettacolo “Via col Tempo. Viaggiando su fili di memoria“, scritto e interpretato dal Rettore dell’Università di Firenze, Luigi Dei.

Lo spettacolo è stato l’occasione per presentare il nuovo progetto nato dall’idea dell’artista Sergio Traquandi e sviluppato  grazie alla collaborazione tra Unigum e Festival delle Scoperte: Distanti ma Uniti.

#DECAMERON10: IL GOLDEN GATE E IL “CLUB HALF WAY TO HELL”

Ortucchio è un paesello nel cuore d’Abruzzo che sorse su un isolotto di quel che fu il lago Fùcino. Fu chiamato così perché assomigliava a Ortigia, l’isola di Siracusa. E anche da quel paesello, attraversando il mare, ai primi del novecento arrivarono in America giovani famiglie alla ricerca di un futuro più prospero per i propri figli.

1 2 3 8